In offerta!

ACTIVYL TICKPLUS 4PIPETTE 2ML10-20KG

 35,20  28,16

Ectoparassicidi per uso topico.

Categoria:

Principi attivi
Indoxacarb, permetrina.
Eccipienti
Gallato di propile (E310), propilenglicole monometiletere (Dowanol PM).
Indicazioni
Trattamento delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides felis ); il prodotto presenta un’efficacia insetticida che persiste fino a 4 settimane contro Ctenocephalides felis. Il prodotto presenta un’efficacia acaricida che persiste fino a 5 settimane verso Ixodes ricinus e fino a 3 settimane verso Rhipicephalus sanguineus. E’ possibile che le zecche gia’ presenti sul cane non vengano uccise entro le prime 48 ore ma entro una settimana dall’applicazione del prodotto. Le forme intermedie delle pulci presenti nelle immediate vicinanze del cane muoiono a seguito del contatto con i cani trattati. Un trattamento fornisce attivita’ repellente (anti-feeding) contro i flebotomi(Phlebotomus perniciosus) fino a 3 settimane.
Controindicazioni/eff.secondar
Non usare nei gatti poiche’ possono verificarsi reazioni avverse e persino la morte. Non usare in casi di ipersensibilita’ nota ai principi attivi o ad uno degli eccipienti.
Uso/via di somministrazione
Topica.
Posologia
La dose minima raccomandata e’ di 15 mg di indoxacarb/kg peso corporeo e 48 mg/kg di permetrina, equivalente a 0,1 ml di soluzione per spot-on/kg di peso corporeo. Modalita’ di somministrazione: da utilizzare come spot-on. Fare attenzione ad applicare il prodotto su cute integra. Aprire il sacchetto e prelevare una pipetta. Fase 1: tenere la pipetta in posizione verticale, lontano dal viso. Spezzare l’estremita’ superiore della pipetta per aprirla, piegandola e ripiegandola su se stessa. Fase 2: per una facile applicazione, l’animale deve essere mantenuto in piedi. Separare il pelo fino a rendere visibile la cute e posizionare la punta della pipetta direttamente sulla cute, in corrispondenza dell’area delimitata dalle due scapole. Fase 3: nei cani di taglia molto piccola e di taglia piccola, premere con decisione la pipetta fino a svuotare l’intero contenuto direttamente sulla cute in un unico punto tra le due scapole. Nei cani di taglia piu’ grande, suddividere il contenuto della pipetta in modo uniforme in 2 (cani di taglia media), 3 (cani di taglia grande) o 4 punti (cani di taglia gigante) lungo la linea dorsale, a partire dalla spalla fino alla base della coda. Non applicare una quantita’ eccessiva di soluzione in un singolo punto per evitare che il prodotto coli sul pelo. Se cio’ accade, non e’ necessario riapplicare nuovamente la soluzione. Programma di trattamento: a seguito di una singola somministrazione, il medicinale veterinario previene ulteriori infestazioni da pulci per 4 settimane e previene le re-infestazioni da zecche I. ricinus e R. sanguineus (grazie all’effetto acaricida) rispettivamente per 5 e 3 settimane; l’attivita’ repellente (anti-feeding) contro i flebotomi dura per 3 settimane.
Conservazione
Conservare le pipette nella confezione originale, per proteggerle dall’umidita’ e dalla luce.
Avvertenze
Il prodotto fornisce attivita’ repellente (anti-feeding) contro i flebotomi, evitando quindi che i parassiti sotto l’effetto repellente effettuino il pasto di sangue. Tuttavia, non puo’ essere esclusa la potenziale trasmissione di malattie infettive da parte dei flebotomi se le condizioni sono sfavorevoli. Dopo il trattamento, le zecche verranno generalmente uccise e cadranno dall’ospite entro 48 ore dopo l’infestazione senza aver effettuato un pasto di sangue, ma non si puo’ escludere che singole zecche si attacchino all’ospite dopo il trattamento. Per questo motivo, la trasmissione di malattie infettive da parte delle zecche non puo’ essere esclusa. Il prodotto non deve essere usato in cani di eta’ inferiore a 8 settimane o di peso inferiore a 1,2 kg. Assicurarsi che il dosaggio (pipetta) corrisponda al peso del cane trattato. Questo prodotto e’ solo per applicazione topica esterna. Non somministrare per via orale o tramite qualsiasi altra via. Prestare attenzione per evitare che il medicinale veterinario entri in contatto con gli occhi del cane. Applicare il prodotto solo sulla superficie cutanea e su cute integra. E’ importante assicurarsi che il prodotto sia applicato su un’area ove il cane non possa leccarlo e che altri animali non lecchino i siti di applicazione dopo il trattamento. Tenere gli animali trattati separati fino a quando il sito di applicazione non sia asciutto. Il medicinale veterinario rimane efficace anche dopo l’esposizione alla luce solare o l’immersione in acqua (es. nuoto, bagno) dei cani trattati. Comunque, non si deve permettere ai cani di nuotare e non devono essere sottoposti ad uno shampoo prima di 48 ore dal trattamento. In caso di lavaggi frequenti, la durata dell’attivita’ potrebbe ridursi. Tutti i cani conviventi devono essere trattati con un idoneo prodotto contro le pulci. Si raccomanda un adeguato trattamento ambientale con ulteriori presidi chimici o fisici. E’ possibile che le zecche gia’ presenti sul cane non vengano uccise nei due giorni successivi al trattamento e restino attaccate e visibili. Pertanto, si raccomanda la rimozione delle zecche gia’ presenti sul cane al momento del trattamento, al fine di impedire loro di attaccarsi e di effettuare un pasto di sangue. Il medicinale veterinario e’ estremamente velenoso per i gatti e puo’ indurre convulsioni potenzialmente fatali, a causa della particolare fisiologia di questa specie, che non e’ in grado di metabolizzare certi composti, tra cui la permetrina. Segni di avvelenamento sono tremori gravi, crampi muscolari e atassia. In caso di un contatto cutaneo accidentale, lavare il gatto con shampoo o sapone e consultare immediatamente un veterinario. Per evitare che i gatti vengano accidentalmente esposti al prodotto, tenere i cani trattati lontano dai gatti fino a quando il sito di applicazione non sia asciutto. E’ importante assicurarsi che i gatti non lecchino il sito di applicazione del cane trattato con il prodotto. Se cio’ avviene, consultare immediatamente un veterinario. Precauzioni speciali per chi somministra il medicinale veterinario agli animali: tenere le pipette nella confezione originale fino al momento dell’uso. Non mangiare, bere o fumare durante l’utilizzo del medicinale veterinario. Il sacchetto e’ a prova di bambino. Conservare il prodotto nel sacchetto fino al momento dell’uso, per evitare che i bambini abbiano accesso diretto al prodotto. Tenere la pipetta utilizzata fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Le pipette usate devono essere eliminate immediatamente. Le persone con ipersensibilita’ nota all’indoxacarb e/o alla permetrina devono evitare il contatto con questo prodotto. Sono state osservate reazioni locali e/o sistemiche in alcune persone a seguito dell’esposizione al prodotto, come ad esempio: reazioni cutanee locali; irritazione nasale o della gola/bocca; segni neurologici; segni respiratori; segni gastrointestinali o altri segni sistemici. Per evitare le reazioni avverse: indossare guanti protettivi quando si maneggia o si applica il prodotto; somministrare il prodotto in un’area ben ventilata; non maneggiare gli animali trattati finche’ il sito di applicazione non sia asciutto; il giorno del trattamento i bambini non devono maneggiare gli animali trattati e non deve essere permesso agli animali di dormire con i loro proprietari, specialmente coi bambini; lavarsi le mani immediatamente dopo l’uso e lavare via immediatamente con acqua e sapone il prodotto a contatto con la pelle, poiche’ il medicinale veterinario puo’ causare una moderata irritazione agli occhi, evitare il contatto con gli occhi. Se cio’ avviene, sciacquare lentamente e delicatamente con acqua. Se compaiono dei sintomi, rivolgersi ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo. Questo prodotto e’ altamente infiammabile. Tenere lontano da calore, scintille, fiamme libere o altre fonti infiammabili. Sovradosaggio: non e’ stata osservata alcuna reazione avversa in cani di 8 settimane di eta’ o superiore, a cui e’ stata somministrata una dose pari a 5 volte la dose raccomandata per 8 volte ad intervalli di 4 settimane o per 6 volte ad intervalli di 2 settimane. In caso di esposizione accidentale dei gatti: se compaiono segni clinici di avvelenamento (es. ipersalivazione, tremore, crampi muscolari), deve essere praticata l’infusione endovenosa di elettroliti per stabilizzare le funzioni vitali. I segni relativi al sistema nervoso possono trattati ad esempio con atropina (salivazione) e diazepam (tremori /fascicolazione/crampi muscolari). Il pentobarbitale, il fenobarbitale o il propofol possono essere indicati se si verificano ripetute occasioni di crampi/tremori. Il recupero avviene normalmente entro 24-36 ore dopo il trattamento.
Tempo di attesa
Non pertinente.
Specie di destinazione
Cani.
Interazioni
Nessuna conosciuta.
Effetti indesiderati
Durante studi clinici, in corrispondenza del sito di applicazione sono stati comunemente osservati eritema transitorio, perdita di pelo o prurito. Questi effetti generalmente si risolvono senza trattamento. In casi molto rari (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate), sono stati osservati segni gastrointestinali (come emesi, diarrea o anoressia), segni neurologici reversibili (come tremori o atassia) o letargia. Solitamente questi segni sono transitori e generalmente si risolvono entro 24-48 ore. L’applicazione del medicinale veterinario puo’ provocare temporaneamente un aspetto untuoso o aggregazione del pelo in corrispondenza del sito di applicazione. E’ possibile osservare anche la presenza di un residuo bianco secco. Queste manifestazioni sono normali e generalmente si risolvono entro un paio di giorni dalla somministrazione. Questi cambiamenti non pregiudicano la sicurezza o l’efficacia del medicinale veterinario.
Gravidanza e allattamento
Gravidanza: non usare in cani in gravidanza. Studi di laboratorio in ratti, topi e conigli con indoxacarb e permetrina non hanno evidenziato l’esistenza di effetti teratogenici, fetotossici o maternotossici. Tuttavia, uno studio di tossicita’ riproduttiva condotto nel cane con una dose tre volte superiore la dose terapeutica raccomandata, ha rivelato una riduzione significativa del rapporto cuccioli nati vivi/morti; il significato clinico di quest’ultima evidenza non e’ noto, dato che non sono stati condotti studi nei cani usando la dose terapeutica raccomandata. Allattamento: non usare in cani in allattamento. Fertilita’: non usare in cani riproduttori.

minsan

104469085

X

1 nuovo prodotto aggiunto al carrello

ACTIVYL TICKPLUS 4PIPETTE 2ML10-20KG
Numero: 1
Totale  28,16

Spesso acquistato insieme a ACTIVYL TICKPLUS 4PIPETTE 2ML10-20KG


GLAZARDERM GOCCE 50ML

 19,20  15,40
Altri

FRONTLINE TRI-ACT CANI 10-20 Kg 6 PIPETTE 2 ML

 53,00  42,40
Altri

FRONTLINE TRI-ACT CANI 20-40Kg 6 PIPETTE 4 ML

 59,10  47,28
Altri

PRACTIC 3PIP 275MG 2,2ML

 40,90  32,72
Altri

LIPOVET 50ML

 14,20  11,35
Altri

NEOERLEN SPRAY 1FL PE 500ML

 31,20  25,00
Altri

FRONTLINE COMBO SPOT-ON CANI MEDI 3PIPETTE 10-20kg

 32,60  26,08
Altri

PRALEN MAXI 8CPR MAST FL

 23,00  18,40
Altri
Apri la chat
Hai bisogno di informazioni? Clicca qui.
Ciao,
ti posso aiutare?